“Pensò ai venti della vita, perché ci sono venti che accompagnano la vita: lo zefiro soave, il vento caldo della gioventù che poi il maestrale si incarica di rinfrescare, certi libecci, lo scirocco che accascia, il vento gelido di tramontana.
Aria, pensò, la vita è fatta d’aria, un soffio e via.”

(Antonio Tabucchi)

(via ginevrapost)

alicesarahb:

Kurt Cobain visiting William S. Burroughs at his house in Lawrence, Kansas; 1993

Old Pics

(via magiadelsogno)

Io, quando vado nel blog di crosmataditele PRIMA di pranzo!

(via mestarofthesea)

ginocchiaapunta:

settembre è lasciare andare la vita altrove. in posti segreti, che noi non conosciamo. settembre è il mese degli addii.

(via achrome29)

maramarta:

La poesia a volte non è bellezza .è furore

maramarta:

La poesia a volte
non è bellezza
.è furore

maramarta:

Noi, qui,
non siamo né soli,
né per caso.

P.Felice

augustuszeus:

Brigitte Bardot
“Questo è tutto
per ora
in questo momento
è come se
fossimo già
invece siamo
appena
e ciò che è
più strano è
che uno non se
lo immagina bene
dove potrebbe
essere arrivata
la lunga attraversata”
— Nanni Balestrini, da Antologica. Poesie 1958-2010 (via pabloestaqui)